ELEMENTI ALCHEMICI | Maria Assunta Karini e Francesco Paolo Paladino A cura di Carlotta Biffi

IN CORSODal 22.03.2009 al 28.04.2019

Elementi alchemici nasce come il connubio creativo di due espressioni artistiche – la musica e le arti visive - che si intrecciano, si contaminano, traggono energia l'una dall'altra per realizzare qualcosa che trascende i limiti di entrambi. Nata dalle suggestioni dell'artista visiva Maria Assunta Karini e dalle evoluzioni sonore del compositore Francesco Paolo Paladino, l'esposizione si sviluppa in forma di narrazione scandita in tre momenti: la quieta leggiadria dell'aria – Ariae - si coagula nelle stille liquide che scivolano sulle code argentine di Siren, per poi raggelarsi in un istante nella glaciale perfezione di Icereport. Un flusso di sensazioni che scaturiscono dalle note di Paladino, la cui trilogia musicale colma lo spazio, e si riverberano nelle immagini di Karini, in un saliscendi di fotografie e installazioni che scavano lo spazio della Galleria Biffi di Piacenza. Elementi alchemici è un'esperienza di carattere immersivo, che richiede allo spettatore di assaporare sulla propria pelle le impressioni fuggevoli e tuttavia intense evocate dai due artisti: l'alchimia degli elementi diviene qui alchimia artistica, forme che si fondono e confondono per realizzare un viaggio di stupenda, incredibile consapevolezza. All'inaugurazione seguiranno due incontri, nati in forma di celebrazione della componente corale che ha dato origine all'esposizione: il 29 Marzo 2019 si esibiranno Riccardo Sinigaglia e il Trio Cavallazzi, mentre il 6 Aprile sarà la volta di Enten Hitti e Giuliano Palmieri.